Canto Rovesciato raccoglie e mette in rete progetti accomunati da finalità e sensibilità simili nell’approccio al canto, alla musica, al cammino.

Scoprite tutte le tessere di questo mosaico!

Il gruppo Vincanto, attivo dal 2003, si dedica allo studio e alla riproposta dei repertori di tradizione orale italiani. Ha all’attivo centinaia di concerti in Italia e all’estero, alcuni cd e dvd e molteplici collaborazioni con attori, registi, enti e associazioni dediti alla valorizzazione del canto popolare o della storia locale. Ha affrontato vari temi e prodotto spettacoli-concerto, dedicati alla condizione delle donne nel canto popolare italiano, all’emigrazione italiana, alla prima guerra mondiale, ai canti della Resistenza italiana e spagnola e ad altri temi. I Vincanto si dedicano inoltre intensamente alla didattica, tenendo regolarmente laboratori rivolti ai bambini delle scuole elementari, ai ragazzi delle medie superiori e agli adulti di tutte le età.

Vincanto sono:
Ilaria Savini – voce, percussioni
Alessandro Cei – voce, chitarra
Simone Faraoni –  voce, fisarmonica, flauto dolce, percussioni

Dal desiderio di lasciare la città per approdare più vicine alla natura portando con sé il canto a più voci, nasce il progetto di AliCanti: la tradizione orale si presta infatti ad accompagnare le migrazioni e gli spostamenti, offrendo al contempo la testimonianza dei luoghi dove nasce e di quelli che attraversa. Silvia e Camilla visitano i territori della voce in relazione alla natura circostante, al movimento ed al cammino; le percussioni di Michele sostengono, accompagnano, cantano, danno corpo. Canti che parlano di natura, di mare, di terra, di lavoro, di speranza tratti dall’immenso repertorio della tradizione orale.

AliCanti sono:
Camilla Caparrini e Silvia Rusignuolo, voci
Michele Lovito, percussioni